Etravelfarm: innovazione nel turismo

Un accordo negoziale all'insegna dell'innovazione applicata al turismo

Siglato il giorno 17 maggio 2016 un accordo negoziale fra la società Etravelfarrm operante nel settore dell'informatica applicata al turismo, di cui PRIME Consulting è socia, la Provincia autonoma di Trento, e le rappresentanze sinsacali Cgil, Cisl, Uil.

"Un esempio - sottolinea Ulivi - di come questo strumento, oltre a valorizzare l'occipazione, può produrre ricadute interessanti nel settore dei servizi, in particolare, in questo caso, nella filiera del turismo, andando a vantaggio sia di chi visita il Trentino provenendo da fuori sia dei residenti. Il tutto valorizzando le competenze e la voglia di fare di una start up, un'azienda giovane, che ha voglia di crescere investendo nella ricerca e nel trasferimento dei risultati della ricerca al mercato". 

PRIME Consulting si è occupata della stesura del progetto di ricerca e della domanda di finanziamento. 
Il contributo provinciale concesso ammonta a 369.452,10 euro, erogato in 5 rate, su una spesa ammessa di 696.972,00 euro.